3
  • thumbnail image 1
Versione stampabile/pdf
[X]

Versione stampabile/pdf

MATTONELLA SICILIANA


Stampa:
Crea variante
4

Ingredienti

8 pezzo/pezzi

  • 250 grammi di farina 00
  • 250 grammi di farina manitoba
  • 50 grammi di strutto morbido
  • 240 grammi di acqua tiepida
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 bustina di lievito disidratato
  • 2 cucchiai di origano
  • 1 scatola da 400grammi di pomodoro a pezzetti
  • 150 grammi di prosciutto cotto
  • 200 grammi di mozzarella a panetto
  • 60 grammi di olio extra vergine d'oliva
  • 1 uovo
  • 100 grammi semi di sesamo
  • 6
    4h 0min
    Preparazione 4h 0min
    Cottura nel forno/Cottura
  • 7
    facile
    Preparazione
  • 8
    Appliance Bimby ® TM 5 image
    Ricetta per
    Bimby ® TM 5
    Tenere presente che il boccale del modello TM5 ha una capienza superiore rispetto al TM31 (capacità di 2,2 litri invece di 2,0 litri del TM 31). Per motivi di sicurezza le ricette per Bimby TM5 non possono essere realizzate con un Bimby TM31 senza adeguare le quantità. Rischio di ustioni a causa di schizzi di liquidi caldi: Non superare la capacità massima e rispettare le tacche del livello di riempimento del boccale!
  • 9
5

Preparazione della ricetta

    procedimento:
  1. - inserire nelClosed lid l'acqua tiepida, lo zucchero, lo strutto impostare 1 minuto 37° vel. 5

    - aggiungere le farine il lievito e impastare 30 sec. vel 7 e 3 min. vel.Dough mode

    - aggingere il sale e continuare a impastare 2 min. vel.Dough mode

    - lasciare lievitare in un contenitore ben coperto con un pile, sino al raddoppio

    - nel frattempo versare in un colino il pomodoro e sgocciolare, trasferirlo in una ciotola  e condire con l'olio extra vergine d'olva, il sale, l'origano e il pepe se gradito

    - quando l'impasto sarà raddoppiato, dividere in due parti non uguali, uno un pò più, per la base, un pò meno per coprirla

    - stendere l'impasto maggiore con il matterello, senza appiattirlo troppo

    - foderare la teglia con carta da forno e adagiare il rettangolo di pasta ottenuto

    - pungerlo con i rebbi della forchetta

    - cospargerlo  con la salsa condita di pomodoro, aggiungere il prosciutto cotto e mozzarella tritata, sale, origano e pepe se desiderato

    - stendere l'altra parte di impasto rimasto e coprire la mattonella

    - saldare bene i bordi

    - spennellare con un uovo sbattuto e cospargere abbondantemente con i semi di sesamo

    - lasciare lievitare nuovamente per 1/2 ore

    - infornare in forno caldo a 200° per 15 min.

    - lasciare raffreddare prima di tagliarla

    buon appetito

10

Accessori che ti serviranno

11

Consiglio

ovviamente potete farcirla come meglio desiderate, aggiungedo spinaci, olive,ect


Questa ricetta è stata fornita da un Utente Bimby ® e perciò non è stata testata da Vorwerk. Vorwerk non si assume responsabilità, in particolare, riguardo a quantità ed esecuzione ed invita ad osservare le istruzioni d'utilizzo dell’apparecchio e dei suoi accessori nonché quelle sulla sicurezza, descritte nel nostro manuale istruzioni.

Altri Utenti hanno apprezzato anche…


Commenti

Aggiungi un commento
  • Si certo

    Creato da Rossana85 il 1. ottobre 2015 - 19:00.

    Si certo

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Scusate.. la mia domanda è

    Creato da gracer il 17. settembre 2015 - 13:21.

    Scusate.. la mia domanda è sempre la stessa... posso fsrla con tm31??

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Ciao Rosamaria, grazie del

    Creato da Rossana85 il 13. maggio 2015 - 20:20.

    Ciao Rosamaria, grazie del commento e delle 5 stelline, qua a Licata la chiamiamo mattonella, a Catania schiacciata, cambia nome ma è strabuona lo stesso, io prima che compravo il bimbi, la compravo sempre nelle rosticcerie ma ti assicuro che fatt in casa  è molto più buona...comunque proverò a farla con la cipolla, sicuramente molto gradita da mio marito, grazie  

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • ah ah ah..... Brava

    Creato da rosamaria.jaja il 10. maggio 2015 - 20:57.

    ah ah ah..... Brava Rossana,

    qui a Catania la chiamiamo scacciata. Ovviamente a libera scelta poterla condire...!

    Più metti e più buona è !!! Se poi aggiugi della cipolla affettata, non sai cosa di buono assaggerari.

    Affettuosità

    rosamaria.jaja

    Accedi o registrati per inviare commenti