3
  • thumbnail image 1
Versione stampabile/pdf
[X]

Versione stampabile/pdf

Pizza come in pizzeria con metodo poolish (in attesa di PM!)


Stampa:
4

Ingredienti

4 pezzo/pezzi

Per il poolish

  • 250 g manitoba
  • 250 g acqua
  • 3 g lievito di birra
  • 1 cucchiaino Malto, o di zucchero

Per l'impasto

  • 150 g farina 0
  • 150 g farina di semola
  • 10 g sale
  • 15 g olio
  • 1 Misurino acqua
5

Preparazione della ricetta

    Per il poolish (da preparare la sera prima):
  1. Inserire nel Bimby acqua, malto e lievito 2 min 37° vel 2;
  2. Aggiungere la farina 2 min 37° vel 3;
  3. Verrà fuori un impasto liquido che lasceremo riposare in un contenitore chiuso a temperatura ambiente tutta la notte;
  4. Al mattino riprendiamo il poolish, lo reinseriamo nel Bimby aggiungendo gli ingredienti rimanenti (per ultimo il sale) 2 min vel Dough mode;
  5. Per l'impasto:
  6. Dovremmo aver ottenuto un panetto che ben si distacca dalle pareti del Bimby,regolarsi ed eventualmente aggiungere della farina o dell'acqua (questo dipende dal tipo di farina utilizzata).
  7. Lasciarlo riposare nel contenitore chiuso a temperatura ambiente fino all'ora di pranzo;
  8. Formare 4 panetti, avvolgere ogni panetto con la pellicola e porlo in frigo fino a due ore prima di stenderlo.
  9. Tirarli fuori dal frigo, lasciarli riposare 2 ore (appunto) a temperatura ambiente, coperti da un canovaccio
  10. Stendere con le mani ogni panetto su un foglio di carta forno leggermente oliato (NON UTILIZZARE IL MATTERELLO)
  11. condire a piacimento con tutti gli ingredienti e cucinare secondo il metodo Gioggio (//www.ricettario-bimby.it/ricetta/8836/pizza-alla-gioggio.html), indicato nel primo commento della sua ricetta.
  12. Descrivi qui le fasi di preparazione della vostra ricetta
10
11

Consiglio

Il procedimento è meno macchinoso di quanto possa sembrare, in questo modo otterremo una pizza molto simile a quella della pizzeria con un cornicione abbastanza croccante e ben alveolato e comunque molto leggera grazie allla scarsissima quantità di lievito.
Ricetta adattata al Bimby dopo svariate ricerche su diversi siti cook in attesa che la mia pasta madre giunga a maturazione!!!


Questa ricetta è stata fornita da un Utente Bimby ® e perciò non è stata testata da Vorwerk. Vorwerk non si assume responsabilità, in particolare, riguardo a quantità ed esecuzione ed invita ad osservare le istruzioni d'utilizzo dell’apparecchio e dei suoi accessori nonché quelle sulla sicurezza, descritte nel nostro manuale istruzioni.

Altri Utenti hanno apprezzato anche…


Commenti

Aggiungi un commento
  • sanso85s ha scritto:...

    Creato da lauradiflorio il 24. aprile 2020 - 15:13.

    sanso85s ha scritto:
    Buongiorno, posso sostituire la farina Manitoba nel poolish con la farina 0?! Grazie
    Ciao, certo che puoi usare la farina 0,fammi sapere 😃


    laura


     

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Buongiorno, posso sostituire la farina Manitoba...

    Creato da sanso85s il 24. aprile 2020 - 15:11.

    Buongiorno, posso sostituire la farina Manitoba nel poolish con la farina 0?! Grazie


    Sanso85s

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Sottobimby ha scritto:...

    Creato da lauradiflorio il 5. luglio 2017 - 08:46.

    Sottobimby ha scritto:

    Ma il poolish non si può lasciare tutta la notte nel bimby chiuso visto che tanto poi la mattina dopo bisogna rimettercelo per impastare?

    Complimenti per la ricetta tmrc_emoticons.)


    ciao!certo puoi anche lasciarlo nel bimby 😉


    laura


     

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Ma il poolish non si può

    Creato da Sottobimby il 6. giugno 2015 - 10:11.

    Ma il poolish non si può lasciare tutta la notte nel bimby chiuso visto che tanto poi la mattina dopo bisogna rimettercelo per impastare? 

    Complimenti per la ricetta tmrc_emoticons.)

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • das ha scritto: provolo ha

    Creato da lauradiflorio il 20. marzo 2015 - 08:16.

    das

    provolo

    Ciao Laura e innanzi tutto grazie della pronta risposta tmrc_emoticons.)

    Ho usato il Bimby TM5 per fare la tua ricetta:- 250 g di farina 0 Manitoba marca Metro- 250 g di acqua del rubinetto- 1 cucchiaino di zucchero semolato comprato al Lidl- 3 g (pesato con il cucchiaio bilancia ultra preciso tmrc_emoticons.;) ) di lievito di birra marca Careffour con scadenza 31/03/2015.Ho fatto il poolish la mattina e lo ho tenuto per un giorno dentro una ciotola di plastica abbastanza grande con coperchio.

    La mattina seguente ho fatto l'impasto:

    - 150 g di farina 00 per pizza marca Metro ideale per pizza W 260-290- 150 g di farina di semola di grano duro rimacinata marca De Cecco- 10 g di sale- 15 g olio di oliva extra vergine di Sicilia prima spremitura meccanica a freddo- 100 gr di acqua (spero che corrisponda al misurino del TM31).

    Finito l'impasto ho subito notato che la pasta era molto appiccicosa e quindi ho aggiunto una manciatina di farina per almeno 10 volte facenco impastare 1 min a volta con la spiga.Finalmente l'impasto non risultava più troppo appiccicoso anche se si attaccava un po' al boccale, ma non volendo esagerare con l'aggiunta della farina ho messo l'impasto da parte in una ciotola contenitore con coperchio.A pranzo ho suddiviso l'impasto in 3 e lo ho messo in frigo con la pellicola.Per cena ho tolto le palle dal frigo alle 19.20 e le ho messe sotto un cannovaccio.Dopo circa 30 min in preda alla fame ho deciso di provare a scaldare una palla al microonde, prendendola noto che aveva fatto una sorta di crostina e quindi decido di bagnare il cannovaccio per inumidire le altre due.Riscaldo per 2 minuti alla potenza minima, distendo, metto la salsa un po' scaldata in pentola e la mozzarella e metto nel fondo al forno con la carta da forno.La base però risulta subito dura e la tolgo con l'interno ancora che sapeva un pochettino di crudo.Con le altre due la crosta la palla non me la ha fatta, ma comunque risultavano dure e per niente tipo pizze napoletane. Cry

    ciao ,credo la proprietaria della ricetta sappia risponderti certamente meglio di me su cosa e' successo,cmq credo ke la cosa sbagliata ke tu abbia fatto e' proprio la cottura in micronde...che  la rende dura ,non penso ke dipenda dalla farina usata xke' devi sapere ke le farine a seconda delle giornate+umide o secche calde, assorbono+  o meno acqua .La prossima volta prova la cottura della pizza in forno ,sul sito c'e' il metodo alla goggio molto valido...proprio come la ricetta che hai utilizzato

    WOOOOOW che precisione!!!! Big Smile Credo che i passaggi sbagliati potrebbero essere:il poolish preparato 24 ore prima dell'impasto,la crosticina che hanno fatto i panetti (hai tolto la pellicola prima di dispporli sotto il cannovaccio?) e sicuramente il passaggio al microonde....mi spiace non riesco a trovare altripossibili problemi!fammi sapere se ci riprovi! tmrc_emoticons.;)


    laura


     

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Ciao, la pizza la ho cotta

    Creato da provolo il 19. marzo 2015 - 22:17.

    Ciao,

    la pizza la ho cotta nel forno tradizionale col metodo Giogiò nel microonde ho scaldato l'impasto

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • provolo ha scritto: Ciao

    Creato da das il 19. marzo 2015 - 09:52.

    provolo

    Ciao Laura e innanzi tutto grazie della pronta risposta tmrc_emoticons.)

    Ho usato il Bimby TM5 per fare la tua ricetta:- 250 g di farina 0 Manitoba marca Metro- 250 g di acqua del rubinetto- 1 cucchiaino di zucchero semolato comprato al Lidl- 3 g (pesato con il cucchiaio bilancia ultra preciso tmrc_emoticons.;) ) di lievito di birra marca Careffour con scadenza 31/03/2015.Ho fatto il poolish la mattina e lo ho tenuto per un giorno dentro una ciotola di plastica abbastanza grande con coperchio.

    La mattina seguente ho fatto l'impasto:

    - 150 g di farina 00 per pizza marca Metro ideale per pizza W 260-290- 150 g di farina di semola di grano duro rimacinata marca De Cecco- 10 g di sale- 15 g olio di oliva extra vergine di Sicilia prima spremitura meccanica a freddo- 100 gr di acqua (spero che corrisponda al misurino del TM31).

    Finito l'impasto ho subito notato che la pasta era molto appiccicosa e quindi ho aggiunto una manciatina di farina per almeno 10 volte facenco impastare 1 min a volta con la spiga.Finalmente l'impasto non risultava più troppo appiccicoso anche se si attaccava un po' al boccale, ma non volendo esagerare con l'aggiunta della farina ho messo l'impasto da parte in una ciotola contenitore con coperchio.A pranzo ho suddiviso l'impasto in 3 e lo ho messo in frigo con la pellicola.Per cena ho tolto le palle dal frigo alle 19.20 e le ho messe sotto un cannovaccio.Dopo circa 30 min in preda alla fame ho deciso di provare a scaldare una palla al microonde, prendendola noto che aveva fatto una sorta di crostina e quindi decido di bagnare il cannovaccio per inumidire le altre due.Riscaldo per 2 minuti alla potenza minima, distendo, metto la salsa un po' scaldata in pentola e la mozzarella e metto nel fondo al forno con la carta da forno.La base però risulta subito dura e la tolgo con l'interno ancora che sapeva un pochettino di crudo.Con le altre due la crosta la palla non me la ha fatta, ma comunque risultavano dure e per niente tipo pizze napoletane. Cry

    ciao ,credo la proprietaria della ricetta sappia risponderti certamente meglio di me su cosa e' successo,cmq credo ke la cosa sbagliata ke tu abbia fatto e' proprio la cottura in micronde...che  la rende dura ,non penso ke dipenda dalla farina usata xke' devi sapere ke le farine a seconda delle giornate+umide o secche calde, assorbono+  o meno acqua .La prossima volta prova la cottura della pizza in forno ,sul sito c'e' il metodo alla goggio molto valido...proprio come la ricetta che hai utilizzato


    Das

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Ciao Laura e innanzi tutto

    Creato da provolo il 19. marzo 2015 - 09:18.

    Ciao Laura e innanzi tutto grazie della pronta risposta tmrc_emoticons.)

    Ho usato il Bimby TM5 per fare la tua ricetta:- 250 g di farina 0 Manitoba marca Metro- 250 g di acqua del rubinetto- 1 cucchiaino di zucchero semolato comprato al Lidl- 3 g (pesato con il cucchiaio bilancia ultra preciso tmrc_emoticons.;) ) di lievito di birra marca Careffour con scadenza 31/03/2015.Ho fatto il poolish la mattina e lo ho tenuto per un giorno dentro una ciotola di plastica abbastanza grande con coperchio.

    La mattina seguente ho fatto l'impasto:

    - 150 g di farina 00 per pizza marca Metro ideale per pizza W 260-290- 150 g di farina di semola di grano duro rimacinata marca De Cecco- 10 g di sale- 15 g olio di oliva extra vergine di Sicilia prima spremitura meccanica a freddo- 100 gr di acqua (spero che corrisponda al misurino del TM31).

    Finito l'impasto ho subito notato che la pasta era molto appiccicosa e quindi ho aggiunto una manciatina di farina per almeno 10 volte facenco impastare 1 min a volta con la spiga.Finalmente l'impasto non risultava più troppo appiccicoso anche se si attaccava un po' al boccale, ma non volendo esagerare con l'aggiunta della farina ho messo l'impasto da parte in una ciotola contenitore con coperchio.A pranzo ho suddiviso l'impasto in 3 e lo ho messo in frigo con la pellicola.Per cena ho tolto le palle dal frigo alle 19.20 e le ho messe sotto un cannovaccio.Dopo circa 30 min in preda alla fame ho deciso di provare a scaldare una palla al microonde, prendendola noto che aveva fatto una sorta di crostina e quindi decido di bagnare il cannovaccio per inumidire le altre due.Riscaldo per 2 minuti alla potenza minima, distendo, metto la salsa un po' scaldata in pentola e la mozzarella e metto nel fondo al forno con la carta da forno.La base però risulta subito dura e la tolgo con l'interno ancora che sapeva un pochettino di crudo.Con le altre due la crosta la palla non me la ha fatta, ma comunque risultavano dure e per niente tipo pizze napoletane. Cry

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Ciao ho provato la tua

    Creato da provolo il 19. marzo 2015 - 08:56.

    Ciao ho provato la tua ricetta, ma il risultato non è stato all'altezza delle aspettative!

    La pizza è venuta dura penso dovuto all'utilizzo della farina di semola

    ad ogni modo la riproverò tra qualche giorno

     

     

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • provolo ha scritto: Ciao ho

    Creato da lauradiflorio il 19. marzo 2015 - 08:14.

    provolo

    Ciao ho provato la tua ricetta, ma il risultato non è stato all'altezza delle aspettative!

    La pizza è venuta dura penso dovuto all'utilizzo della farina di semola

    ad ogni modo la riprpverò tra qualche giorno

     

     

    Mi dispiace,hai controllato se l'impasto era morbido,se la pizza è venuta dura probabilmente c'era poca acqua e questo succede perchè,anche se hai rispettato le dosi) le farine assorbono acqua in maniera diversa,la prossima volta magari controlla la consistenza dell'impasto(che deve essere bello morbido ma staccarsi dalle pareti del boccale) prima di iniziare la lievitazione ed eventualmente aggiungi un pò di acqua  tmrc_emoticons.;)


    laura


     

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Liana63 ha

    Creato da lauradiflorio il 19. marzo 2015 - 08:07.

    Liana63

    Complimenti e' veramente ottima il miglior impasto sino ad ora provato ! 

    ti ringrazio! Love


    laura


     

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Complimenti e' veramente

    Creato da Liana63 il 16. marzo 2015 - 17:35.

    Complimenti e' veramente ottima il miglior impasto sino ad ora provato ! 

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • lauradiflorio ha

    Creato da Magat il 7. ottobre 2014 - 21:31.

    lauradiflorio

    Magat

    Si può fare con farina integrale..??

    Ciao!Io sostituirei solo la farina utilizzata per il secondo impasto con quella integrale,lasciando la farina manitoba (farina adatta per le lunghe lievitazioni)per il poolish. Fammi sapere! tmrc_emoticons.;)

     

    si... Infatti la mia intenzione era proprio quella.... Ci proverò presto poi ti dico...

    Magat

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Magat ha scritto: Si può fare

    Creato da lauradiflorio il 7. ottobre 2014 - 21:06.

    Magat

    Si può fare con farina integrale..??

    Ciao!Io sostituirei solo la farina utilizzata per il secondo impasto con quella integrale,lasciando la farina manitoba (farina adatta per le lunghe lievitazioni)per il poolish. Fammi sapere! tmrc_emoticons.;)

     


    laura


     

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Si può fare con farina

    Creato da Magat il 7. ottobre 2014 - 14:54.

    Si può fare con farina integrale..??

    Magat

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • la devo assolutamente

    Creato da bemacibe il 6. ottobre 2014 - 14:04.

    la devo assolutamente provare!

    Big Smile


    Elisabetta

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Semplicemente

    Creato da 76simona76 il 5. aprile 2014 - 23:11.

    Semplicemente eccezionale.....sono 2 anno che faccio la pizza tutti i sabati e ogni volta era un'incognita,anche perché il mio forno e' solo ventilato,la tua e' venuta ottima al primo colpo,l unica variante che ho fatto e' stato non metterla in frigo..... tmrc_emoticons.)

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • se uso il lievito di birra

    Creato da silviasalvarani il 18. febbraio 2014 - 16:13.

    se uso il lievito di birra quello in bustina devo mettere sempre la stessa quantita di 3 gr?


    Silvia ragazza di Reggio Emilia piena di voglia di vivere e di imparare cose nuove

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • complimenti  faccio sempre la

    Creato da Concy69 il 18. febbraio 2014 - 08:30.

    complimenti  faccio sempre la tua pizza con la cottura di gio risultato eccezzionale  Love Cooking 2

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Simona puoi cucinarla come

    Creato da lauradiflorio il 17. febbraio 2014 - 21:09.

    Simona puoi cucinarla come una normalissima pizza in teglia(e quindi regolati col tuo forno,io la cucino in questo caso alla massima temperatura),oppure se preferisci le pizze tonde ti consiglio il metodo di Gioggiò(il link è nella mia ricetta),ti copio il commento di Gioggiò nel quale spiega il metodo:

    "La cottura è un sistema mio personale,vi dico subito che il risultato è eccezionale, per chi come me ama la pizza sottile e ben cotta.

    ACCENDETE IL FORNO,MEGLIO SE VENTILATO A 200°.

    Prendere una" palla" e formare la pizza, stendendola con il mattarello,su un foglio di carta da forno, con un cucchiaio mettere il pomodoro,poi aiutandovi con la carta da forno tiratela sopra la griglia del forno,e mettete tutto il restante condimento a piacere,mozzarella,prosciutto funghetti, verdure, insomma fatela come più vi piace!!!!!!!!!!!!! a questo punto,con la griglia cercate di appoggiarla facendola scivolare solo con la carta sul fondo del forno che sarà già molto caldo, non abbandonate la pizza perchè in 3/4 minuti sarà già ben cotta.

    LE PRIME VOLTE STATE ATTENTE A NON SCOTTARVI,(a me non è mai successo), ma è bene segnalarlo,io per ovviare il problema mi sono fatta fare una pala per pizza con il manico corto, e per quanto invece riguarda la cottura a volte dipende anche dal forno."

    Se non hai la pala puoi utilizzare un coperchio grande per trasferire la pizza in forno!  tmrc_emoticons.;)


    laura


     

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Vorrei provare la tua

    Creato da 76simona76 il 17. febbraio 2014 - 20:58.

    Vorrei provare la tua ricetta,ma il forno.....a che temperatura e quanti gradi?

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Ciao Lisa,se vuoi utilizzare

    Creato da lauradiflorio il 2. novembre 2013 - 07:57.

    Ciao Lisa,se vuoi utilizzare il lievito madre perchè non provi quest'altra ricetta?http://www.ricettario-bimby.it/ricetta/26877/pizza-con-lievito-madre-lievitazione-lenta-e-cottura-rapida-su-pietra-refrattaria.html

    Il procedimento è molto simile e il risultato è praticamente lo stesso,credo che andrà bene anche il lievito madre di kamut!Fammi sapere! tmrc_emoticons.)


    laura


     

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Ciao  volevo sapere se invece

    Creato da laisa il 31. ottobre 2013 - 20:40.

    Ciao 

    volevo sapere se invece del lievito di birra posso usare il lievito madre di frumento o di Kamut essiccato . (Lo compro nei negozi bio) 

    grazie mille   tmrc_emoticons.) 

    lisa


    Laisa

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Non sapevo come si votava,

    Creato da anid80 il 27. settembre 2013 - 11:44.

    Non sapevo come si votava, ora ho capito!!!  Big Smile 

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Ti ringrazio!Io il lievito lo

    Creato da lauradiflorio il 22. settembre 2013 - 10:37.

    tmrc_emoticons.D Ti ringrazio!Io il lievito lo peso con la biloancia digitale,che ormai utilizzo solo per le misurazioni al di sotto dei 5 gr! tmrc_emoticons.)


    laura


     

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Veramente ma veramente buona,

    Creato da anid80 il 22. settembre 2013 - 10:07.

    Veramente ma veramente buona, grazie per la ricetta il risultato è fantastico!!! tmrc_emoticons.) Ho avuto qualche problema a misurare i 3 grammi di lievito la bilancia impazziva quindi non so se ne ho messo poco, troppo o il giusto, ad occhio era quanto una briciola. Da rifare sicuramente!!!!!

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Grazie mille per i consigli,

    Creato da anid80 il 18. settembre 2013 - 09:45.

    Grazie mille per i consigli, ora la provo!  tmrc_emoticons.)

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Ciao!Io utilizzo un malto

    Creato da lauradiflorio il 17. settembre 2013 - 17:51.

    Ciao!Io utilizzo un malto sciropposo,ha una consistenza simile a quella del miele e lo trovo nei negozi bio,non è molto costoso e lo uso praticamente per tutti i lievitati col lievito di birra o pasta madre,in alternativa puoi tranquillamente utilizzare miele o zucchero,la funzione è la stessa! tmrc_emoticons.;)


    laura


     

    Accedi o registrati per inviare commenti
  •  :D  Grazie per averla

    Creato da lauradiflorio il 17. settembre 2013 - 17:46.

    Love  tmrc_emoticons.D  Grazie per averla provata....e per il consiglio,a volte si da tutto per scontato Big Smile


    laura


     

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Ciao, vorrei tanto provare la

    Creato da anid80 il 17. settembre 2013 - 10:17.

    Ciao, vorrei tanto provare la tua ricetta e avrei una domanda a proposito: dove posso comprare il malto? E quale tipo utilizzi? Ho visto su internet che ce ne sono diversi e non essendo molto esperta non so proprio quale dovrei prendere tmrc_emoticons.~ grazie!! tmrc_emoticons.)

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Ottima....! Un consiglio per

    Creato da mary2501 il 8. settembre 2013 - 17:11.

    Ottima....! Un consiglio per gli imbranati come me... Quando fatte il poolish non mettetelo in un recipiente piccolo perchè poi lievita ed esce tutto fuori!!!

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • :love: grazie ancoea

    Creato da lauradiflorio il 26. maggio 2013 - 10:31.

    Love Love Love grazie ancoea Sandra!!!! 


    laura


     

    Accedi o registrati per inviare commenti
  •  grazie Anna!!!come sono

    Creato da lauradiflorio il 26. maggio 2013 - 10:29.

    tmrc_emoticons.D  grazie Anna!!!come sono felice che sia piaciuta a te che hai la pasta madre!ne parlavo ieri con Stefania,da quando sono entrata nel tunnel della lievitazione naturale la pizza col lievito di birra non riesco a mangiarla più ed è sempre un problema quando mi invitano per una pizzata casalinga!questa però credo sia una valida alternativa!grazie ancora!  Love


    laura


     

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Io ormai la pizza la faccio

    Creato da SandraScotty il 25. maggio 2013 - 23:57.

    Io ormai la pizza la faccio sempre con questo sistema e non lo cambio più!

    Stasera ho già fatto il poolish e domani sera pizza! (Io lascio il poolish direttamente nel bimby chiuso per tutta la notte così la mattina non devo fare altro che aggiungere gli altri ingredienti e completare l'impasto). Quando fa caldo poi (non in questi giorni...) metto meno lievito, bastano anche due grammi e l'impasto lievita benissimo ugualmente.

    Provatela, è veramente eccezionale!!


    Sandra da Roma

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Ottima la pizza fatta

    Creato da FAN il 25. maggio 2013 - 23:18.

    Ottima la pizza fatta così......di solito la preparo con la pasta madre ma ieri sera non l'avevo pronta per la lavorazione e quindi ho optato per questa ricetta con il poolish, è leggera e digeribile perchè ci vanno solo pochi grammi di lievito tmrc_emoticons.;)    Big Smile  


    anna

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • :) :)  ti ringrazio!!!!!Se la

    Creato da lauradiflorio il 28. gennaio 2013 - 08:55.

    tmrc_emoticons.) tmrc_emoticons.) tmrc_emoticons.)  ti ringrazio!!!!!Se la preferisci più croccante puoi stenderla all'ultimo momenteo!tmrc_emoticons.;) tmrc_emoticons.)


    laura


     

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Semplicemente

    Creato da Laura1102 il 27. gennaio 2013 - 21:09.

    Semplicemente FENOMENALE!!!!!!! 


    Laura

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Fatta ieri! veramente soffice

    Creato da ammila il 27. gennaio 2013 - 11:22.

    Fatta ieri!

    veramente soffice tmrc_emoticons.)


    ammila

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • :love: :love:  ti ringrazio

    Creato da lauradiflorio il 23. gennaio 2013 - 21:32.

    Love Love Love  ti ringrazio Nicole!!!!! tmrc_emoticons.D tmrc_emoticons.D tmrc_emoticons.D


    laura


     

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Sabato scorso avevo in

    Creato da nicole77 il 23. gennaio 2013 - 12:53.

    Sabato scorso avevo in programma di fare la pizza per cena, ma il venerdì sera mi ero scordata di rinfrescare la pasta madre... ho quindi provato questa ricetta... solo due parole: da rifare!!! Ottima davvero, brava Laura!  tmrc_emoticons.D


    Dough mode Nico Dough mode  

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • H :) o provato questa

    Creato da mt56 il 1. giugno 2012 - 18:29.

    H tmrc_emoticons.) tmrc_emoticons.) o provato questa ricetta  e la trovo fantastica. Lasciata lievitare ancora per una mezz'ora dopo averla stesa nella teglia è uno spettacolo! Complimenti!!

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • grazie!!!

    Creato da argolina il 15. maggio 2012 - 18:17.

    grazie!!!

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • argolina ha scritto: Ciao,

    Creato da lauradiflorio il 15. maggio 2012 - 18:12.

    argolina

    Ciao, volevo chiedere: se preparo il poolish la sera e lo utilizzo la sera dopo, cioè 24 ore dopo, èun problema?

    No problem,basta che tieni l'impasto in frigo fino a due ore prima di stenderlo! tmrc_emoticons.)


    laura


     

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Ciao, volevo chiedere: se

    Creato da argolina il 15. maggio 2012 - 10:24.

    Ciao, volevo chiedere: se preparo il poolish la sera e lo utilizzo la sera dopo, cioè 24 ore dopo, èun problema?

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • patrizia74 ha scritto: l'ho

    Creato da lauradiflorio il 21. aprile 2012 - 00:57.

    patrizia74

    l'ho provata domenica.....favolosamente leggera e digeribile!!!!! mentre eseguivo alla lettera i vari passaggi ho pensato: "è di quelle cose che fai una volta e poi basta perchè è complicata"....poi in realtà pensandoci non è stato per niente complicato .....se non per il fatto di trovare posto nel frigo ai 4 contenitori. Big Smile A tal proposito volevo chiederti se secondo te è indispensabile che ogni panetto sia in un suo  contenitore chiuso.BELLA RICETTA!!!! GRAZIE!

    Grazie Patrizia di averla provata!In realtà trovo anche io scomodo riporre in singoli contenitori le palline,e ho optato per un metodo diverso:le avvolgo singolarmente nella pellicola e le ripongo in frigo dopo averle disposte in un unico vassoio coperte da un canovaccio!Faccio così anche ora che utilizzo per l'impasto con il la mitica centenaria che ho ricevuto in dono Big Smile !!!a presto!


    laura


     

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • l'ho provata

    Creato da patrizia74 il 19. aprile 2012 - 21:52.

    l'ho provata domenica.....favolosamente leggera e digeribile!!!!! mentre eseguivo alla lettera i vari passaggi ho pensato: "è di quelle cose che fai una volta e poi basta perchè è complicata"....poi in realtà pensandoci non è stato per niente complicato .....se non per il fatto di trovare posto nel frigo ai 4 contenitori. Big Smile A tal proposito volevo chiederti se secondo te è indispensabile che ogni panetto sia in un suo  contenitore chiuso.BELLA RICETTA!!!! GRAZIE!

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • SandraScotty ha

    Creato da lauradiflorio il 27. gennaio 2012 - 18:34.

    SandraScotty

    Pulsar

    Ho appena preparato il poolish, domani si inforna con il G3Ferrari.

    Domani impasto anche con la pasta madre...vediamo chi vince anche se sono sempre più convinto che in pizzeria usino il lievito di birra per la semplice ragione che devono mantenere uno standard certo del gusto della loro pizza. Cosa ne pensate?

    Forse è come dici, però ci sono anche pizzerie che utilizzano il lievito naturale.

    Facci sapere come sono andati i tuoi test con i vari tipi di lievitazione, e se puoi posta anche le foto! E parlaci un po' anche del tuo forno G3...

    Sinceramente non so quale preferisco.....sono entrambi molto buone e leggere,sicuramente con la pasta madre il procedimento è un pochino più veloce.....aspetto di conoscere il risultato e il tuo parere!!!!grazie di aver provato una mia ricetta!tmrc_emoticons.)


    laura


     

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Pulsar ha scritto: Ho appena

    Creato da SandraScotty il 27. gennaio 2012 - 00:44.

    Pulsar

    Ho appena preparato il poolish, domani si inforna con il G3Ferrari.

    Domani impasto anche con la pasta madre...vediamo chi vince anche se sono sempre più convinto che in pizzeria usino il lievito di birra per la semplice ragione che devono mantenere uno standard certo del gusto della loro pizza. Cosa ne pensate?

    Forse è come dici, però ci sono anche pizzerie che utilizzano il lievito naturale.

    Facci sapere come sono andati i tuoi test con i vari tipi di lievitazione, e se puoi posta anche le foto! E parlaci un po' anche del tuo forno G3...


    Sandra da Roma

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Ho appena preparato il

    Creato da Pulsar il 27. gennaio 2012 - 00:05.

    Ho appena preparato il poolish, domani si inforna con il G3Ferrari.

    Domani impasto anche con la pasta madre...vediamo chi vince anche se sono sempre più convinto che in pizzeria usino il lievito di birra per la semplice ragione che devono mantenere uno standard certo del gusto della loro pizza. Cosa ne pensate?

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Questa ricetta è quella che

    Creato da lucabruno il 26. gennaio 2012 - 22:57.

    Questa ricetta è quella che usano i pizzaioli. Teniamocela stretta!

    Grazie a chi l'ha donata e resa disponibile agli amanti del bimby. tmrc_emoticons.) tmrc_emoticons.) tmrc_emoticons.)

    Accedi o registrati per inviare commenti
  •