3
  • thumbnail image 1
Versione stampabile/pdf
[X]

Versione stampabile/pdf

Pizzudos


Stampa:
4

Ingredienti

18 pezzo/pezzi

  • 400 g di farina bianca tipo 00
  • 150 g di semola di grano duro, rimacinata
  • 1 uovo
  • 220 g di acqua
  • 10 g di strutto
  • 1 cucchiaino raso di sale fino
  • Per il ripieno:
  • 1200 g di formaggio fresco di pecora, tagliato a tocchi
  • 1 patata bollita, in acqua salata
  • 1 pizzico di sale fino
  • 6
  • 7
    medio
    Preparazione
  • 8
    • Appliance Bimby ® TM 31 image
      Ricetta per
      Bimby ® TM 31
  • 9
5

Preparazione della ricetta

  1. 1. Mettere nel boccale tutti gli ingredienti per la pasta, impastare: 3 min./Closed lid/Dough mode. Togliere
    l'impasto dal boccale, lavorare qualche secondo con le mani e lasciar riposare per 15 minuti circa.

    2. Mettere nel boccale 300 g di formaggio alla volta, tritare: 10 sec./vel. 7 e mettere da parte. Proseguire fino ad esaurimento dell'ingrediente.

    3. Mettere il formaggio tritato in una ciotola, aggiungere la patata ed impastare con le mani.

    4. Riprendere la pasta, tirare la sfoglia, ricavare dei quadrati di pasta di circa 15 cm per lato.

    5. Prendere due quadrati di sfoglia, appoggiare nel centro di ciascuno una pallina di ripieno premendo leggermente ed avendo cura di lasciare uno spazio libero attorno ai bordi. Sovrapporre i due quadrati premendo bene per chiudere i bordi. Ritagliare la pasta dando la forma di un cerchio e reimpastare i ritagli di pasta per ottenere nuova sfoglia.

    6. Cuocere i pizzudos secondo il proprio gusto: al forno, in padella oppure fritti (vedi consigli).

    Consigli: Per quanto riguarda la misura delle strisce ottenute con la macchina per la pasta si consiglia di oscillare tra 14 e 15 cm; per ottenere lo spessore della pasta ideale si consiglia di lavorarla fino a passarla nel penultimo scatto.

    Per ottenere facilmente i dischetti di pasta utilizzare un coppapasta di 14 0 15 cm o altrimenti una ciotola dello stesso diametro e poi aggiustare i bordi con una rotella dentata. I pizzudos possono essere cotti sulla placca del forno a 180°C per 10 minuti circa.
    Si possono inoltre cuocere in una padella antiaderenete oppure possono essere fritti in abbondante olio bollente.
    Informazioni: I pizzudos richiamano molto le seadas, tipico prodotto sardo e sono caratteristici della zona di Ovodda.

     

    Ricetta postata da: Anairda 80

10
11

Altri Utenti hanno apprezzato anche…


Commenti

Aggiungi un commento
  • Ciao ti rispondo io anche se

    Creato da Anairda 80 il 14. giugno 2013 - 18:16.

    Ciao ti rispondo io anche se molto in ritardo .. il formaggio fresco deve essere acido quindi di 2/3 giorni .. cambia il sapore e poi cosa più importante non "filano"


     ..saluti AdrianA  

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • sopra si può mettere sia lo

    Creato da vicky70 il 14. giugno 2013 - 17:29.

    sopra si può mettere sia lo zucchero o il miele tmrc_emoticons.)

     

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Fatti oggi sia fritti che al

    Creato da rosa 76 il 31. ottobre 2012 - 17:54.

    Fatti oggi sia fritti che al forno,ma fritti sono buonissimi -al forno non sanno di niente.

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • non ho trovato il formaggio

    Creato da rosa 76 il 31. ottobre 2012 - 13:46.

    non ho trovato il formaggio fresco di pecora,ho comprato la toma ,va bene lo stesso?

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • DA UN Pò CHE CERCAVO QUESTA

    Creato da rosa 76 il 30. ottobre 2012 - 14:14.

    DA UN Pò CHE CERCAVO QUESTA RICETTA ,LI HO MANGIATI IN VACANZA.DA FARE AL PIù PRESTO.

    Accedi o registrati per inviare commenti