3
  • thumbnail image 1
Versione stampabile/pdf
[X]

Versione stampabile/pdf

Fritto di semolino (P.Artusi)


Stampa:
4

Ingredienti

8 pezzo/pezzi

Per le fritture

  • 300 grammi latte intero
  • 70/80 grammi semolino
  • 3 cucchiaini zucchero semolato
  • 1 uovo
  • ½ limone scorza
  • 1 pizzico sale
  • 1 noce di burro

Per cottura e guarnizione

  • q.b. olio di semi di arachide
  • q.b. pangrattato
  • q.b. zucchero semolato
  • 1 uovo
5

Preparazione della ricetta

    Preparare l'impasto
  1. Pesare il semolino e conservarlo a parte;
  2. Nel Closed lid mettere ora latte, zucchero e burro e portare a bollore 6/7 min., 100°, vel 3;
  3. Mantenendo le lame in movimento a vel. 3 unire a pioggia il semolino precedentemente pesato, il sale e la scorza di limone, far cuocere ora per 5 min., 100° vel. 3;
  4. Trascorsi tre minuti inserire dal foro del coperchio l'uovo e terminare la cottura;
  5. Versare il composto su una superficie unta di burro (io uso una specie di teglia in silicone, così evito altro burro) e stendete l'impasto in modo da ottenere un rettangolo di spessore omogeneo (circa 1,5 cm) e lasciar raffreddare.
  6. Porzionare e impanare
  7. Una volta raffreddato e rappreso bene l'impasto, tagliarlo a fette (quadrati, rettangoli, losanghe...), passarle nell'uovo sbattuto e impanarle con pangrattato.
  8. Cuocere le fritture
  9. Scaldare in una padella antiaderente un poco di olio e cuocere le fritture 2/3 minuti per parte, finchè diverrano dorate;
  10. Prelevarle dalla padella, asciugarle con la carta assorbente e servirle dopo averle guarnite, a piacere, con una spolverata di zucchero semolato o a velo;
  11. In alternativa servirle tal quali in accompagnamento a fritti di carne.
10

Accessori che ti serviranno

11

Consiglio

Questo era il dolce che la mia nonna preparava al mio papà nei giorni di festa, nel dopoguerra, quando non c'era nulla e con una ricetta del genere si riusciva a far felici i bambini. La mia mamma l'ha adottata e ha fatto lo stesso con me...anzi lo fa tutt'ora. E adesso che sono mamma ho deciso di farla assaggiare al mio Claudio (sporadicamente, s'intende...).E' una ricetta del cuore, che mi ricorda l'infanzia, l'inverno freddo, i giorni felici.

La ricetta è tratta dal volume "La scienza in cucina e l'arte di mangiar bene" di P.Artusi e io l'ho riportata fedelmente, seppur adattata al Bimby; personalmente però, mangiando queste fritture come dolci, aggiungo un po' di zucchero in più (direi 40 grammi in tutto).


Questa ricetta è stata fornita da un Utente Bimby ® e perciò non è stata testata da Vorwerk. Vorwerk non si assume responsabilità, in particolare, riguardo a quantità ed esecuzione ed invita ad osservare le istruzioni d'utilizzo dell’apparecchio e dei suoi accessori nonché quelle sulla sicurezza, descritte nel nostro manuale istruzioni.

Altri Utenti hanno apprezzato anche…


Commenti

Aggiungi un commento
  • Ottimaaaa

    Creato da Raffaella Granero il 25. novembre 2017 - 19:01.

    Ottimaaaa

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Amica grazie! 

    Creato da Mammarta il 23. giugno 2014 - 17:40.

    Amica grazie!  Love


    Non c'è amore più sincero di quello per il cibo (G.B. Shaw)

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • :love: Marta mia.. che

    Creato da La Simo Pestifera il 23. giugno 2014 - 15:19.

    Love Love Love Marta mia.. che dire.... un piatto d'amore.... brava e grazie di averla condivisa.


    La Simo Pestifera, tigrella, occhi di gatto, moglie del raptor, modenese di adozione, che si riconosce in Lady Oscar, ma sempre e comunque Bolognese, e che ha sempre un milione di cose da fare!!!!!!!

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Grazie ragazze!Mi avete fatto

    Creato da Mammarta il 23. giugno 2014 - 13:57.

    Grazie ragazze!Mi avete fatto proprio felice!È bello condividere anche i ricordi e le emozioni che le ricette ci regalano!


    Non c'è amore più sincero di quello per il cibo (G.B. Shaw)

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Grazie Silvia!Sono

    Creato da Mammarta il 23. giugno 2014 - 13:55.

    Grazie Silvia!Sono perfettamente d'accordo, per me cucinare è un modo di amare e quindi certe ricette non possono non restarmi nel cuore, non c'è niente da fare, sono più buone proprio perchè contengono un ingrediente speciale: l'affetto. Un abbraccio amica!


    Non c'è amore più sincero di quello per il cibo (G.B. Shaw)

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Brava Marta, bei ricordi di

    Creato da silviame il 23. giugno 2014 - 12:33.

    Brava Marta, bei ricordi di infanzia e tradizioni famigliari. Non bisognerebbe mai dimenticarsene. Brava!!!


    Silvia - "buona cucina e buon vino è il paradiso sulla terra" - Enrico IV

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Ottima! Con Pellegrino Artusi

    Creato da Luida il 21. giugno 2014 - 20:13.

    Ottima! Con Pellegrino Artusi non si sbaglia mai.... e il bimby agevola tutto. Grazie per avermela ricordata e per averla adattata. tmrc_emoticons.)

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Marta con questa ricetta

    Creato da ninetta76 il 21. giugno 2014 - 16:03.

    Marta con questa ricetta regali tanti bei ricordi anche a me tmrc_emoticons.)grazie!

    Ninetta76

    Accedi o registrati per inviare commenti