3
  • thumbnail image 1
  • thumbnail image 2
  • thumbnail image 3
Versione stampabile/pdf
[X]

Versione stampabile/pdf

PIZZUDU pasta ripiena tipica sarda


Stampa:
4

Ingredienti

10 pezzo/pezzi

PIZZUDU pasta ripiena tipica sarda

  • 400 grammi farina 00
  • 1 uovo
  • 150 grammi acqua tiepida
  • 150 grammi patate lesse
  • 150 grammi Formaggio fresco morbido Dolce Sardo o caciotta dolce
  • olio per friggere
  • Sale qb
5

Preparazione della ricetta

  1. Lessare le patate e lasciarle raffreddare.
    nel Closed lid Farina e uovo, impostare Dough mode senza tempo e dal foro aggiungere l'acqua tiepida poco per volta fino ad ottenere un impasto morbido e liscio che lasci pulite del pareti del Closed lid. Aggiungere mezzo cucchiaino di sale e impastare ancora per 5 minuti. Togliere l'impasto dal Closed lid compattare e far riposare coperto di pellicola.
    Il boccale risulterà pulito perché questo impasto come già detto non dovrà essere appiccicoso, quindi non necessiterà di essere lavato. Mettere nel Closed lid il formaggio tagliato a pezzi e con la modalità TRITARE impostare 10 secondi vel 6, aggiungere le patate fredde, un pizzico di sale e sempre in modalità TRITARE impostare altri 7 secondi. Chi non avesse il modello bimby tm6 e non ha la modalità TRITARE può semplicemente impostare vel 6 per 10 secondi in tuttedue i passaggi.Dovrà risultare un composto (…sa mazza&helliptmrc_emoticons.;) compatto. Far riposare in una ciotola.
    nel frattempo stendere la pasta con il matterello in una sfoglia sottile e ricavarne dei dischi di circa 8/10cm, in metà di questi dischi mettere una cucchiaiata abbondante di composto e chiudere con un altro disco chiudendo bene i bordi affinché non fuori esca il ripieno in cottura

    friggere in olio caldo e servire subito caldi e filanti.
    si possono anche cuocere in acqua bollente come fossero ravioli e condire poi con un sugo semplice di pomodoro e basilico
10

Accessori che ti serviranno

11

Consiglio

Questa pasta ripiena é tipica del paese di Ovodda, un piccolissimo paese in provincia di Nuoro. Piatto unico e sostanzioso di cui nel paese si organizza la sagra nella prima settimana di giugno. Si possono fare anche in pezzi più piccoli da servire come aperitivo o in un buffet.
lo accompagnerei con un vino fresco bianco tipo Roero arneis o Chardonnay di Erice se invece avete l'opportunità di gustarle in Sardegna magari alla sagra il vino giusto poi essere un Vermentino


Questa ricetta è stata fornita da un Utente Bimby ® e perciò non è stata testata da Vorwerk. Vorwerk non si assume responsabilità, in particolare, riguardo a quantità ed esecuzione ed invita ad osservare le istruzioni d'utilizzo dell’apparecchio e dei suoi accessori nonché quelle sulla sicurezza, descritte nel nostro manuale istruzioni.

Altri Utenti hanno apprezzato anche…


Commenti

Aggiungi un commento
  • Questo mi manca da assaggiare

    Creato da Vero_Rolly il 21. maggio 2020 - 21:17.

    Questo mi manca da assaggiare Smile

    Veronica Giua

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Rosanita ha scritto:...

    Creato da Magat il 8. maggio 2020 - 20:01.

    Rosanita ha scritto:
    Che dire: una delle tue magnifiche ricette!Smile prima o poi riuscirò a provarla Cooking 7
    A presto!


    😘

    Magat

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Che dire: una delle tue magnifiche ricette! prima...

    Creato da Rosanita il 8. maggio 2020 - 20:00.

    Che dire: una delle tue magnifiche ricette!Smile prima o poi riuscirò a provarla Cooking 7
    A presto!

    Accedi o registrati per inviare commenti