3
  • thumbnail image 1
  • thumbnail image 2
  • thumbnail image 3
Versione stampabile/pdf
[X]

Versione stampabile/pdf

Fregola sarda al nero di seppia mari e monti /Contest pasta risottata


Stampa:
4

Ingredienti

4 porzione/porzioni

Fregola sarda al nero di seppia mari e monti /Contest pasta risottata

  • 300 grammi Semola fine rimacinata
  • 1 una sacchetto di seppia fresco, o in alternativa una bustina di quello confezionato
  • 150 grammi acqua
  • 500 grammi brodo vegetale
  • 300 grammi Tra piselli. Calamaro,cozze arselle e gamberetti puliti e sgusciati
  • 10 grammi porcini secchi
  • 1 spicchio aglio
  • peperoncino piccante in polvere
  • 20 grammi olio evo
5

Preparazione della ricetta

  1. Mettere i funghi a bagno in acqua tiepida e tenere da parte.
    preparare la fregola, nel Closed lid mettere la semola con mezzo cucchiaino di sale, azionare Dough mode senza tempo e man mano che gira mettere prima il nero di seppia sciolto in mezzo misurino di acqua, mentre le lame lavorano aggiungere il resto dell'acqua ma a poco a poco aspettando che si assorba quella messa prima di aggiungerne altra fin quando si inizieranno a formare le palline. Trasferiamo le palline di semola su una leccarda del forno e far tostare a 200 gradi per circa 15 minuti. Il risultato sarà di granelli di pasta scuri alcuni più abbrustoliti e altri un po' meno. Tenere nel forno a finire di asciugare con lo sportello leggermente aperto. nel Closed lid olio e aglio far insaporire 3 minuti 120gradi, aggiungere il preoarato di mare, i piselli il peperoncino e i funghi sciacquati. Cuocere 100 gradi per 15 minutiGentle stir settingCounter-clockwise operation. Dal foro aggiungere poco brodo per volta man mano che asciuga. Aggiungere 300 gr di fregola e far cuocere 10/15 minuti 100 gradi Gentle stir settingCounter-clockwise operation aggiungendo man mano che cuoce altro brodo. A fine cottura far riposare qualche minuto nel Closed lid prima di servire.
10

Accessori che ti serviranno

11

Consiglio

La fregola é un tipico tipo di pasta sarda, di sola semola. Si può aromatizzare con dello zafferano aggiunto all'acqua delimpasto. Nel prepararla più si aggiungerà semola più il formato sarà piccolo, ma naturalmente alla fine avremo palline più grandi e più piccole, per averle tutte uguali dovremo setacciarle alla fine. Naturalmente la fregola si può acquistare già fatta ma in questo caso sconsiglio i prodotti industriali, la fregola artigianale é tutta un'altra storia 😉

Questo piatto si abbina ad un prosecco brut rosato o classico fresco.


Questa ricetta è stata fornita da un Utente Bimby ® e perciò non è stata testata da Vorwerk. Vorwerk non si assume responsabilità, in particolare, riguardo a quantità ed esecuzione ed invita ad osservare le istruzioni d'utilizzo dell’apparecchio e dei suoi accessori nonché quelle sulla sicurezza, descritte nel nostro manuale istruzioni.

Altri Utenti hanno apprezzato anche…


Commenti

Aggiungi un commento
  • lauradiflorio ha scritto:...

    Creato da Magat il 29. novembre 2019 - 16:01.

    lauradiflorio ha scritto:
    Maurizia un firmamento di stelle per questa ricetta che se anche non ti fanno impazzire le meriti tutte!!!buona buona buona 😍


    grande Laura.. grazie 😊

    Magat

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Maurizia un firmamento di stelle per questa...

    Creato da lauradiflorio il 29. novembre 2019 - 15:55.

    Maurizia un firmamento di stelle per questa ricetta che se anche non ti fanno impazzire le meriti tutte!!!buona buona buona 😍


    laura


     

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Ce la farò a trovare la fregola 😁 intanto la...

    Creato da lauradiflorio il 28. novembre 2019 - 06:59.

    Ce la farò a trovare la fregola 😁 intanto la salvo 👏👏👏👏


    laura


     

    Accedi o registrati per inviare commenti